<<   N. 109   >>

Albizzini, Bartolomeo [?-1703?]. Discorso sopra la cometa di Bartolommeo Albizzini, il quale serue per supplimento di quanto scrisse della medesima nel Trattato Astrologico Dedicato dall’istesso all’Illustriss. Sig., e Padron Colendiss. Il Sig. Conte Leonardo Coccapani. In Firenze, per Vincenzo Vangelisti. Con lic. De’ Sup. 1681. E Priuilegio di S.A.S.

In 4° (20.7 cm), A4, cc. [4]. Incisione raffigurante una cometa al frontespizio. Il verso della prima carta è bianco.

E’ il supplemento al Trattato Astrologico del 1681, scritto perché la cometa della quale Albizzini aveva là brevemente discorso, la famosa cometa di Kirch, riapparve da ponente. Quest’opera fu pubblicata in questa veste separata, nonché di seguito alla seconda tiratura del Trattato astrologico di quanto influiscono le stelle dal cielo a pro, e danno delle cose inferiori per tutto l'anno 1681. Con aggiunta d'vn breue discorso fatto sopra la cometa. Calcolato alla longitudine, e latitudine della sereniss. citta di Firenze. Da Bartolomeo Albizzini, Firenze, per Vincenzo Vangelisti (in 4°, 20 cm, ✝8 A-B8 C4, cc. [2], pp. 12; 38, cc. [1]; dedica a Buonsignore Spinelli). L’esemplare composto di tali due parti è della Biblioteca di lettere e filosofia Università degli studi, Firenze, nonché della Casanatense di Roma, della Bibl. lettere e filosofia Università degli studi, Firenze e della Bibl. Facoltà di geografia Univ. Firenze.

Quanto alla cometa di Kirch, la prima scoperta con il telescopio, ne scrissero monotematicamente i seguenti astrologi, di cui ho descritto le opere: l’“Accademico otioso”; l’anonimo autore di An Address from earth to heaven; “Alcos”; Luis Aldrete y Soto; l’anonimo autore di “An answer of a letter from a friend […]”; “Anthelme”; Francisco de Artiga; l’anonimo autore di “A strange and surprizing star […]”; l’anonimo autore di Astrologisches Gutachten über abermahliges Mense Novemb. Decemb. Januar. & Februar. des 1680; Francesco Barzini; Pierre Bayle; Balthasar Bekker; B. Bernardi; l’anonimo autore di Betrachtung und Bedencken über den im Monath Decemb. des verwichenen; John Bilberg; “B.J. Philaleos”; Simon Boeck; Jean Bonfa; Juan Bravo de Sobremonte; P. Domenico Cadalopoli; Johannes Cardilucius; Pietro Maria Cavina; Alonso de Cepeda y Adrada; l’anonimo autore de Il Contr’astrologo; Matthias Dannewaldt; Andrés Davila y Heredia; José Escobar Salmeron de Castro; Daniel Dietzsch; l'anonimo autore di Disinganno della Cometa; l'anonimo autore di Disinganno della Cometa; l’anonimo autore di “Discorso astrologico sopra la cometa vista […]”; l’anonimo autore di “Discurso sobre el cometa”; Johann Friedrick Engelmann; Leonardo Ferrer; Pierre Jean de Fontaney; John Foster; Johann Frick; Andrés de Gamez; de Garitier; “G.M.Z.”; Johannes Georg Graevius; Domenico Guglielmini; Joachim Heinrich Hagen; Joachim Heinrich Hagen; Joachim Heinrich Hagen; John Hill; Arnold Holtermann; John Holwell; l’anonimo autore di Homo, terrae Vermis, terrena; Thomas Jones; Gottfried Kirch; Johann Kahler; Eusebio Francisco Kino; Bastiano Lamberti; l’anonimo autore di Lettera di relatione intorno all'apparitione della cometa; William Lilly; Claude François Menestrier; Caspar Neumann; William Knight; l’anonimo autore di Lettre envoyée par N. S. P. le pape; Friedrich Lips; Giovanni Matteo Londolini, Johann Jacob Loyson, Johann Georg Lucanus; Friedrich Madeweis; Antonius Maloxonius; Alessandro Marchetti; Increase Mather; Johann Mayer; Francesco Melega, Benedetto Milocho; Vicente Montano; Christopher Ness; Juan Antonio Pelegrin; Jean Philip; Gio. Gasparo Prina (“Astrologo Imperfetto Novarese”); l’anonimo autore di Prognosticon oder unmaßgebliches Bedencken; Anton Reiser; Giuseppe Rosso; Kilian Rudrauf; Jeronimo de Santiago; Francesco Maria Santinelli; Johann Adam Seupel; John Silvester; Stanislaw Slowakowicz; Aegiudius Strauch; Johann Gottfried Tausten, Johannes Tesmar, l’anonimo autore di “A true relation of and description of the strange and prodigious blazing comett”; l’anonimo autore di “Unmassgebliches Bedencken ob die Cometen”; l’anonimo autore di Unterschiedliche Beschreibung und Bedeutungen; “Christianus Uranophilus” (alias Constantin Gabriel Hecker); Pietro Vanzini; Jerónimo Juan de la Vega; Fulgencio Vergel; “Vicentino Commodo” (Domenico Monti); Georg Samuel Virling; Johann Heinrich Voigdt; Johann Vulpius; Johann Christoph Wagner; Johann Jakob Waldschmidt; Germanus Warner; Erhard Weigel; “Weisius”; Edward Wetenhall; l’anonimo autore di The vvonderful blazing star; Miguel Yepes. Rinvio comunque all’indice specifico degli autori che trattarono delle varie comete.