<<   N. 1597   >>

★ Celsius, Anders [1701-1744] – Tulenius, Andreas [XVIII secolo]. D.A.G. Dissertatio astronomica De constellatione Tauri: Quam, consensu amplissimae facultatis philosophicae in regia Academia Upsaliensi, Praeside Viro celeberrimo Mag. Andrea Celsio Astronom. Professore Reg. & Ordin. nec non Reg. Societ. Liter. & Scientiar. Secretario, pro Gradu, R.S.L. & S. Secretar. Publico examini modeste submittit, Andreas Tulenius, Westmannus. In Audit. Gustav. Mai. Ad Die XV Junii MDCCXLIII. Solitis ante meridiem horis. Holmiae [Stockholm], Typis Nyströmianis [15 giugno 1743].

In 4° (21 cm), [ ]2 A-D4, cc. [2], pp. 21 [1], cc. [4 Catalogum Stellarum Tauri] [2 ripiegate, fuori testo]. Il verso dell’ultima carta è bianco.

Celsius fu il Praeses di questa Dissertatio, nella quale il ruolo di Respondens fu rivestito da Tulenius. Terza e per quanto ho potuto accertare ultima, Dissertatio sulle costellazioni (vedi le schede nn. 1594 e 1595). Questa Dissertatio è graficamente ed editorialmente più bella delle due appena citate, perché, oltre alla carta ripiegata con l’indicazione delle stelle del Toro, ne ha anche un’altra dopo pagina 12 in cui sono raffigurate le Pleiadi. Il Respondes non tratta in questo caso di astrologia, né in termini critici né diversamente: la Dissertatio ha infatti taglio mitologico-poetico e solo nella seconda parte vi si discorre di questioni scientifico-astronomiche.

Esemplari (non esaustivamente): Brigham Young University Library, Utah; British Library; Universitetsbiblioteket i Trondheim; Deutsche Museum München.