<<   N. 349   >>

★ Arias Minorita, José [XVII-XVIII secolo]. Manifiesto astrologico del verdadero Rey de España: fvndado en la constitvcion vniuersal de la presente Magna Conjuncion; y en la de tres Eclipses visibles de este año 1706. Compuesto por Fr. Ioseph Arias Minorita. [Al colophon, in A4 verso: Con Licencia. Barcelona: por Rafael Figverò Impressor del Rey nuestro Señor, Año 1706].

In 4° (20.5 cm), A4, cc. [4]. Incisione al titolo. 1capilettera.

Prima edizione.

L’ispirazione di questa plaquette è la congiunzione nel Segno del Sagittario (che governa la Spagna) dei Pianeti maggiori, Saturno e Giove. Sostiene Arias che dall’inizio del mondo (fonte: Origanus) le congiunzioni massime furono soltanto 8 e ognuna di esse ha determinato mutaciones de Reyno. L’ottava risale però al 31 dicembre 1603 e dunque ben 103 anni prima della scrittura della plaquette. Secondo l’Autore la congiunzione influenza positivamente la vita di Carlo III, assieme a 3 eclissi solari.

Esemplari: Bibl. de Cataluña, Barcelona; Archivo Historico Comarcal, Puigcerdà.

Bibliografia: Palau 148643.

Di questa plaquette fu fatta anche un’edizione italiana, edita a Milano, nella Regia Ducale Corte, per Marc’Antonio Pandolfo Malatesta stampatore regio camerale, in 4°, 23 cm, cc. [4], con il titolo: Manifesto astrologico del vero re di Spagna: fondato nella constituzione universale della Magna Congionzione; et in quella de’ tre Ecclissi, che si sono veduti l’anno passato 1706, che è oggetto della scheda n. 4847 come opera anonima, quale per la verità è generalmente presentata. Esemplare della sola Bibl. della Società napoletana di storia patria, Napoli.