<<   N. 4269   >>

★ [Lancetta, Troilo] (“Naccatel Lootri”) [XVII secolo]. Raccolta medica, et astrologica. Divisa in doi discorsi l’vno per Hippocrate contro Galeno, dell’abuso commune di cauar sangue col salasso nelle Febri. L’altro per Hippocrate, & Aristotele contro li Astrologhi Giudiciarij, cosi in generale come per vso di Medecina. A piedi dell'vno, & l'altro discorso si trouano annesse varie opportune considerationi delle medesime attinenze. Lootri Nacattel compilatore, & conuersore. Con licenza de’ Svperiori et Privilegio. In Venetia, MDCXLV (1645) Appresso li Guerigli.

In 8° (22 cm), [✣]✣✣4 A-Z4 Aa-ZZ4 Aaa-Ccc4 (Aaa2 è segnata Aa2; Bbb2 è segnata Bb2), cc. [8], pp. 390, cc. [1 bianca]. Marca al frontespizio (il Salvatore, che benedice con la mano destra e nella mano sinistra ha un globo sormontato da una croce. Sullo sfondo paesaggio con edifici). All’occhietto: Raccolta medica et astrologica. I verso della prima e della seconda carta (verso del titolo) sono bianchi. Capilettera e testatine xilografici. Note a stampa al margine. Carattere corsivo.

E’ una miscellanea di opere iatromatematiche di Girolamo Cardano, Alessandro Afrodiseo, Cesare Cremonini, Girolamo Fracastoro e Prospero Marsiani. Sono particolarmente critiche nei confronti sia dell’astrologia cosiddetta giudiziaria, sia più in generale sull’uso di questa disciplina in medicina, le opere di Alessandro Afrodiseo (L’Astrologia giudiciaria non è arte, ma inuentione delusoria: pagina 87) e Cesare Cremonini (Contro gli Astrologhi Giudiciarij: pagine 131-358), tema ripreso da Lancetta, che ha usato come pseudonimo, in questo caso, l’anagramma del suo nome (Nacattel Lootri), nelle sue considerazioni finali (Considerationi opportune per la essata [sic] intelligenza del secondo discorso. Parla il Cremonino così del Sole, come della Luna, & detesta gli Astrologhi Giudiciarij: pagina 365). Del resto, l’opinione critica di questo Autore sulla disciplina astrologica l’avevo già rilevata nel commento all’opera che egli scrisse nel 1632, oggetto della scheda n. 4268 ter.

Esemplari (non esaustivamente): Bibl. Naz. Centr. Vittorio Emanuele II, Roma; Bibl. Guido Horn d'Arturo del Dipartimento di astronomia dell'Università di Bologna e dell'Osservatorio Astronomico, Bologna; Bibl. Naz. Marciana, Venezia; Bibl. di Medicina Università di Firenze; Bibl. Medicina Legale Università di Padova; Bibl. Com. Giosué Carducci, Spoleto; Bibl. Casanatense, Roma; Bibl. Seminario Maggiore, Padova; British Library (2); Wellcome Library; Det Kongelige Bibliotek, Copenhagen; BNF (5); Bibl. Interuniversitaire Sainte Geneviève, Paris; Observatoire de Paris (2); Bibl. Nacional Madrid; Österreichische Nationalbibliothek Wien; Herzog August Bibliothek, Wolfenbüttel; UCLA Library, Los Angeles; Duke University Library, North Carolina; Yale University; Yale University Medical Library; The National Library of Medicine of the USA.

Bibliografia: Bibl. Magica 710; Houzeau-Lancaster 5890 (senza il nome dell’autore); Grassi p. 483.