<<   N. 447   >>

“Astrologo Indiano detto l’anonimo” [XVIII secolo]. Il veridico sperimentato lunario ad uso di tutta la Toscana per l'anno 1755. Dell'astrologo indiano detto l'Anonimo. Colla Nota delle Feste d’intero Precetto da osservarsi, e di quelle moderate nel Gran Ducato di Toscana: colle nuove Ferie di esso; e con altre Aggiunte utili, ed accresciute di nuovo in quest’Anno. In fine vi sono poi 27. bellissimi Enimmi in versi, assegnati per le respettive nuove estrazioni del Giuoco del Lotto, che si fanno in Roma, in Firenze, in Livorno, ed altrove, i quali, ben considerati, possono apportare copiose Vincite a’ Dilettanti giocatori a’ detti Lotti. In Firenze MDCCLV Appresso l'Erede Paperini. Con licenza de’ Superiori e Privilegio. Si vendono da Girolamo Bolli librajo alla Condotta (1755).

In 12°, pp. 144.

Esemplari: Bibl. Naz. Centr., Firenze.