<<   N. 4639 ter   >>

★ Logoteta, Giuseppe [1748-1809]. Ricerche fisiche sulla pioggia di manna Caduta in Vizini di Sicilia a 25. Settembre 1792. Dirette al'Erudito Signore D. Giuseppe Cardona, e Salonia Dottore in Sagra Teologia, Patrizio Siracusano, Filosofo Amico dell'Uomo da Giuseppe Logoteta Lettor di Dogma nel Vescovil Seminario, e Parroco di S. Giacomo di Siracusa. In Siracusa 1792. nelle Regie Stampe di D. Francesco Maria Fulejo. Con approvazione.

In 4° (17.9 cm), [ ]1 A-C4 [1]1, pp. 21 [1 bianca], cc. [2 bianche]. Pagina 2 è bianca.

E' rara opera che non può dirsi appartenere strettamente alla disciplina astrologica, ma ritengo di doverne ugualmente trattare perché Logoteta, pur perseguendo l'obiettivo di una giustificazione natural- scientifica della curiosa pioggia di manna (così la definisce per il colore bianco e il sapore dolce) caduta dal cielo nei pressi del paesotto siciliano di Vizzini, finisce per attribuirne quantomeno la concausa alla cometa di Halley e a una non meglio identificata Meteora, pur se nelle conclusioni afferma trattarsi di materiale prodotto dai frassini, numerosi nella zona. A questo si aggiunge l'affermazione, che l'Autore liquida come storica e certa, di piogge di sangue viste in varie parti anche della Sicilia.

Esemplari: Bibl. Prov. Giulio e Scipione Capone, Avellino (esemplare incompleto); Bibl. G. Tabacco, Univ. Torino (esemplare incompleto).