<<   N. 508 bis   >>

★  Auxide de la Fuente (o Audixe de La Fuente), Jerónimo [XVIII secolo]. El carro volante. Pronostico de quartos de Luna segun el Meridiano de Madrid, còmputos Eclesiasticos, y Kalendario general de Santos, y mas Festividades, para este año de 1774. Su author Don Geronimo Audixe de La Fuente, Academico Honorario de la Real Academia de Buenas Letras de la Ciudad de Sevilla. Con licencia. En Madrid por Andres Ortega. Año de 1774. Se hallara en Las Librerias de Ulloa, Calle de la concepcion Geronima, y de Cadiz junto al populo.

In 8° (14 cm), [ ]1 A8 B2, antiporta, pp. 18, cc. [1 bianca]. L’antiporta è incisa in rame: vi è raffigurato il carro volante e sotto quest’ultimo una mucca, anch’essa volante. I verso dell’antiporta e la pagina 2 sono bianchi.

Non si tratta di un testo di astrologia, ma di una vera frode letteraria. In effetti, il titolo di questa plaquette, sconosciuta a tutte le bibliografie consultate e assente dalle biblioteche sul web, enuncia con chiarezza un contenuto divinatorio e altre notizie (il calendario, le festività) proprie di un almanacco, pubblicazione frequentissima in quel secolo anche in Spagna. Ebbene: nulla di quanto annuncia il titolo compare nel testo, che al contrario descrive il volo di un immaginario (presentato però come autentico) carro volante. La ragione di questa discrasia tra titolo e contenuto è ciò che ho segnalato in tanti altri casi per pubblicazioni popolari quale questa: l’astrologia aveva una vis actractiva potente ed evidentemente molto più forte di qualsiasi carro volante, specialmente nelle classi più umili, ed ecco che, pur di vendere ...