<<   N. 56   >>

An Address from earth to heaven, or, A defensative against the portentous significations of the late comets and blazing-stars that may concern London or Oxford. [London] 1681.

In 4° (19 cm), pp. 8.

E’ un’invocazione a Dio affinché tenga lontani i guai. Il contenuto di questa plaquette è dunque estraneo alla disciplina astrologica, se non nel senso che la preghiera è indotta dall’arrivo della cometa [rectius: furono in realtà 3 nel corso dello stesso anno], quella cioé di Kirch, tradizionalmente ritenuta apportatrice di disastri. Vedi nella scheda n. 109 l’elenco degli autori che ne hanno trattato.

Esemplari: Harvard University; Bayerische Staatsbibliothek München.