<<   N. 6173 ter   >>

Piselli, Giuseppe [XVII secolo]. [Al recto della terza carta] Presagi d’Vrania per la Maestà Cristianissima di Lvigi XIV Re di Francia, di Navarra &c. Di Givseppe Piselli Accademico Hvmorista. In Todi per Vincenzo Galassi. Con licenza de’ Sig. Superiori, 1681.

In 4° (20 cm), [ ]46, A-R4, cc. [9] [1 bianca], pp. 136. In tre parti. Fregio al frontespizio. Al recto della prima carta l’occhietto: Presagi d’Vrania di Givseppe Piselli. La lettera al lettore è di Giacomo Maria Cenni. Capilettera xilografici. I verso della prima e della seconda carta sono bianchi. L4 verso è bianca. Nelle carte iniziali sonetti dedicati all’opera e al suo autore di Giacomo Maria Cenni, Giuseppe Malatesta Garuffi, Nicolò Francesco Saulini, Curzio Tanucci, Francesco Maria Sereni. Note a stampa al margine. La dedica a Luigi XIV è datata al verso della carta [4] Todi li. 4. Luglio 1681.

In alcuni esemplari (uno di quelli della Bibl. Naz. Centrale Vittorio Emanuele II, per esempio) la carta ✝6 è bianca e non figurano i sonetti di Curzio Tanucci e Francesco Maria Sereni.

Insopportabile opera (smaccatamente agiografica) in poesia con costanti riferimenti al significato astrologico dei Pianeti. Neppure quest'opera di Piselli (come quella della scheda n. 6173 bis) è nota a Piantanida.

Esemplari: Bibl. Casanatense Roma; Bibl. Naz. Centrale Vittorio Emanuele II, Roma (3 esemplari, 1 dei quali incompleto); Bibl. Reale Torino; Bibl. Com. Giosué Carducci Città di Castello; Bibl. Com. Augusta Perugia; Bibl. Oasis Perugia; British Library (2); BNF; Médiathèque Bernay; Harvard University, Houghton Library; Villanova University Library.