<<   N. 6403   >>

Pronostico e p[ro]fecia d[e] le cose d[e]bêo succe[de]re giiral//mente, maxime d[elle] guere come[n]tiate per magni po//tentati co[n]tra Venetiani. adi XX de Zenaro M.V.X. [sic]. [Ferrara?] (1510).

In 4° (16 cm), [A]-B4, cc. [8]. Curiosa incisione di grandi dimensioni al titolo: riproduce il Papa, un giovane che regge un alberello, 2 donne e un soldato. Attorno a queste figure vi sono scritte quali “Del certo ho facto incerto”. In calce al titolo si legge: “Gvardate il Zvrlo non abati il mato perche abatendo nvla fia sto tracto”. Testo su due colonne.

Esemplari: Bibl. Trivulziana, Archivio Storico, Milano.

Bibliografia: Graesse V 459; Brunet IV 903.