<<   N. 7562   >>

★ Snell, Willebrord [1580-1626]. Willebrordi Snellii Descriptio Cometæ, qui anno 1618, mense Novembri primum effulsit. Huic accessit Christophori Rothmanni Princ. Wilhelmi Hassiae Lanigravii mathematici descriptio accurata cometæ anni 1585. Nunc primum a W. Snellio in lucem edita. Lvgdvni Batavorvm [Leiden], ex Officinâ Elzeviriana, Anno M.DC.XIX (1619).

In 4° (20.3 cm), ✳4 A-T4 V2, cc. [4], pp. 156. Marca al frontespizio. Il verso della prima carta è bianco. Piccole incisioni geometriche nel testo e al margine. Capilettera xilografici. Dedica a Maurizio d'Assia senza data né luogo. L'opera di Rothmann ha inizio a pagina 69.

Quanto alla cometa di tale anno e agli scrittori e scienziati che se ne occuparono, rinvio al commento in calce alla scheda n. 6443 relativa a Puteanus. Rinvio inoltre all’indice specifico nel quale ho elencato gli autori che hanno scritto opere sostanzialmente monotematiche su singole comete.

Il testo oggetto di questa scheda si distingue perché, nonostante la sua non indifferente dimensione, non vi si accenna minimamente ad alcun profilo di rilevanza astrologica (sugli effetti delle comete). Eppure è stato scritto nel 1619, quando ancora l'astrologia dominava la scena letteraria. Quanto ai profili astronomici, Snell è dell'opinione dei moderni ed esclude che le comete siano mere esalazioni terrestri, secondo le teorie aristoteliche.

Esemplari: Observatoire de Paris; BNF (3); Bibl. mun. Dijon; Université de Liège; Royal Observatory Edinburgh; King’s College London; British Library; Universitätsbibliothek Basel; Niedersächsische Staats und Universitätsbibliothek, Göttingen; Gottfried Wilhelm Leibniz Bibliothek, Hannover; Thüringer Universitäts und Landesbibliothek, Jena; Universitätsbibliothek Kiel; Herzog August Bibliothek, Wolfenbüttel; Deutsches Museum München; Universitätsbibliothek Erlangen-Nürnberg Hauptbibliothek; Staats und Stadtbibliothek Augsburg; Bibliothek Van Universiteit Van Amsterdam; Leiden Universiteit; Museum Boerhaave Leiden; Det Kongelige Bibliotek, Copenhagen; Kungl. Biblioteket Stockholm; Harvard University, Houghton Library; Columbia University; Yale University; University of Michigan; Brigham Young University Library, Utah; University of Arizona; Burndy Library, San Marino, California; UCLA Library, Los Angeles; Smithsonian Institution, Washington; Massachusetts History Society; Cornell University, New York; New York Public Library Research; University of Pennsylvania; University of Texas, Austin; National Maritime Museum, Caird Library, Greenwich.

Bibliografia: Rosenthal 3633; Rahir 139; Grassi p. 655.