<<   N. 7562 ter   >>

★ Soderini, Giovanni Vittorio [1526-1596]. Trattato della// coltivazione// delle viti,// E del frutto che se ne può cauare.// Del S. Gioanvettorio Soderini// Gentil'Hvomo Fiorentino.// E la Coltiuazione Toscana// delle Viti, e d'Alcuni Arbori// del// S. Bernardo Davanzati Bostichi// Gentil'Hvomo Fiorentino.// Aggiuntaui la Difesa del// Popone// dell'Eccellentiss. Dottore// Sig. Lionardo Giachini. In Firenze// per Filippo Givnti.// MDC. (1600).// Con licenza de Superiori. (al colophon, in DD2 recto: In Firenze// per Filippo Givnti.// MDC.// Con licenza de Superiori).

In 4° (22 cm), ✳⁴ A-R⁴ ††² Aa-Ff⁴, AA-CC⁴ DD², cc. [4], pp. 128, cc. [6, Tavola], pp. 45 [1], cc. [5], pp. 19 [1]. Giglio fiorentino inciso al frontespizio e in DD2 verso con il motto Nil candidius. Il verso della prima carta è bianco. ††1 verso è bianca. Ff4 verso è bianca. AA1 verso è bianca. AA4 verso è bianca. Capilettera e fregi xilografici. Note a stampa al margine. Dedica di Filippo Giunti a Luigi Alamanni datata in ✳3 recto Di Firenze li 20. di Settembre MDC.

La Coltivazione toscana delle viti, e d'alcuni arbori, inizia in ††1 ed è dedicata a Giulio Del Caccia (data in ††² recto: Da Mont’ughi il dì 16 di Settembre. 1579).

La Difesa del popone è opera di Lionardo Giachini: inizia in AA1 recto ed è dedicata da Simone Giachini a Baccio Valori (data in AA3 recto: Di casa il primo d’Agosto MDC). L’opera, scritta in forma di lettera a Filippo Valori, padre di Baccio, è datata in DD1 verso Di Roma il xxv d’Agosto MDXXVII.

Esiste una variante (infra denominata B), che ha la stessa segnatura sopra indicata, ma la seguente paginazione: cc. [4], pp. 128, cc. [6], pp. 45 [1], cc. [1], cc. [4], pp.19 [1].

Prima edizione.

Nei testi di agricoltura e viticoltura del XVI secolo è pressoché costante il richiamo alle regole della disciplina astrologica. Anche l’opera di Soderini non si sottrae a questa regola, sia per i costanti riferimenti alle fasi della Luna, sia, più specificamente, quando a pagina 70 raccomanda che la vendemmia sia fatta quando la Luna si trova nei Segni del Cancro, del Leone o della Bilancia.

Esemplari: Bibl. Com. Planettiana Jesi (esemplare incompleto); Bibl. Universitaria Bologna; Bibl. Casa Carducci Bologna; Accademia Nazionale Agricoltura Bologna; Bibl. Malatestiana Cesena; Accademia della Crusca Firenze; Museo Galileo Firenze (variante A); Bibl. Naz. Centrale Firenze (5 esemplari: 3 variante A e 2 variante B); Bibl. Medicea Laurenziana Firenze; Bibl. Civica Berio Genova; Bibl. Estense Universitaria Modena; Bibl. Universitaria Napoli; Bibl. Naz. Vittorio Emanuele III Napoli; Bibl. Seminario Vescovile Padova; Bibl. civica Padova; Bibl. Com. Passerini Landi Piacenza; Bibl. Trivulziana Milano; Bibl. Medica Vincenzo Pinali, Univ. Padova; Bibl. Com. Augusta Perugia; Bibl. Com. Giosuè Carducci Spoleto; Bibl. Universitaria Pisa; Bibl. Leoniana Pistoia; Bibl. San Giorgio Pistoia; Bibl. Oliveriana Pesaro; Bibl. Com. Classense Ravenna; Bibl. Universitaria Pavia; Bibl. Naz. Universitaria Torino; Bibl. Univ. Catania; Bibl. Fondazione Marco Besso Roma; Bibl. Com. Pietro De Nava Reggio Calabria; Bibl. Naz. Centrale Vittorio Emanuele II Roma (2); Bibl. Vallicelliana Roma; Bibl. Angelica Roma; Bibl. Civica Verona; Bibl. Arcivescovile Udine; Bibl. Com. Intronati Siena; Collezione privata Tiezzi Mazzoni Della Stella Maestri, Torrita di Siena; Bibl. Museo Correr Venezia; Bibl. Fondazione Querini Stampalia Venezia; Bibl. Internazionale La Vigna Vicenza; Bibl. Università cattolica Milano; Bibl. Com. Trento; Bibl. Apostolica Vaticana; Österreichische Nationalbibliothek Wien; Kantonsbibliothek Gaubünden; Bibl. Cantonale et universitaire Fribourg; Bibl. De Genève; Zentralbibliothek Zürich; Nukat; Universitätsbibliothek Heidelberg; Bibl. Central du Musée Nationale d’Histoire naturelle, Paris (2); BNF; Württenbergische Landesbibliothek Stuttgart; Staatsbibliothek Berlin; Techinsche Universität Darmstadt; Hochschulbibliothek Luzern; Utrecht Universiteit; Universiteit Leiden; University of Southern Denmark, Odense; Royal Botanic Garden; Cambridge University; Bodleian Library, Oxford; Manchester University; Leeds University; British Library (2); Edinburgh University; Glasgow University; National Library of Wales; Universidad Complutense Madrid; IE Library Madrid; Koninklijke Bibliothek; Royal Danish Library; Bowdoin College; McGill University Montreal; Université du Québec; University of British Columbia; Trinity College; Columbia University; New York Public Library; Rutgers University; Delaware University; John Hopkins University; Folger Shakespeare Library, Washington; Library of Congress; Kent State University; Maryland University; Hathi Trust Library; Wayne State University; Michigan State University; University of North Carolina at Chapel Hill; Earlham College; Oglethorpe University; Concordia College; Morningside College; Boulder Labs Library; Dallas Theological Seminary; Sonoma County Library; Southwestern Assemblies of God University; University of Berkeley; Universiti of California, Davis; The Claremont Colleges; University of Virginia; University of the West Library; State Library of Victoria, Australia.

Bibliografia: Gamba 924; Brunet V 425; Graesse VI 1 429.

Altre edizioni:

- 1610, In Firenze, per i Giunti, in 4°, [ ]⁴ A-B⁴ C-I⁸ K⁶ L-N⁸ (il fascicolo K è segnato R), cc. [4], pp. 128, cc. [6], pp. 45 [1], cc. [1]. 8 esemplari in ICCU. Bibliografia relativa: Brunet V 425; Graesse VI 1 429;

- 1734, In Firenze, appresso Domenico Maria Manni, in 4°, [ ]1 a4 b6 A-R4, pp. xviii [1], 135 [1]. Titolo stampato in rosso e nero. 13 esemplari in ICCU. Bibliografia relativa: Brunet V 425; Graesse VI 1 429;

- 1806, Milano, dalla Societa tipografica de' Classici italiani, contrada di s. Margherita, N.° 118, in 8°, pp. 253 [1], cc. [1]. Ritratto a piena pagina fuori testo. Esemplare, tra i numerosi altri, della Bibl. Universitaria Torino. Bibliografia relativa: Brunet V 425; Graesse VI 1 429;

- 1840, Venezia, co' tipi del Gondoliere, con il titolo Tre trattati riguardanti l’ agricoltura, in 8°, pp. xi 310. Esemplare, tra gli altri, della Bibl. Naz. Braidense Milano.